Il GallarateseAttraverso i nostri occhi

Il progetto

Attraverso i nostri occhi è un progetto di rigenerazione urbana, cittadinanza attiva e attivazione territoriale. Il progetto nasce nel 2020 con delle esplorazioni del territorio Gallaratese e si sviluppa con un’azione concreta di valorizzazione e rigenerazione dell’area urbana Parco dei Triangoli.

Il Parco dei Triangoli

Cos’è il Parco dei Triangoli?
É una piazza-parco che si trova tra la Piscina Lampugnano e la Polisportiva Garegnano, un ibrido con tanto cemento, poco verde e ancor meno ombra.
Ad oggi è uno spazio pubblico in stato di degrado che possiede enormi potenzialità di sviluppo e trasformazione.
Per questo assieme a Cooperativa Sociale “Nuova Umanità” ONLUS ASD Polisportiva Garegnano 1976 Atelier delle Verdure e Argòt abbiamo siglato un patto di collaborazione con il Comune di Milano per prenderci cura del parco e trasformarlo in un luogo aperto e vivo, ricco di iniziative di cittadinanza attiva, di animazione culturale e di educazione ambientale per tutta la comunità!
Qual è il simbolo del Parco dei Triangoli? Un banale triangolo? No! La meridiana che vi accoglie proprio al centro del parco!

La nuova CASETTA del Parco dei Triangoli

La abbiamo tanto immaginata, pensata, discussa: questa è la nuova “casetta” simbolo identitario del Parco dei Triangoli. Un lavoro pazzesco realizzato con i ragazz* e giovan* del quartiere e C.A.G. Ottoemezzo assime agli artisti Pao e Luz, grazie al sostegno del Municipio 8 Comune di Milano.

SuperBro Game al Parco dei Triangoli

Sabato 22 Maggio abbiamo realizzato il primo intervento artistico alla piazza-parco. Con gli artisti Pao e Luz abbiamo progettato l’idea partendo dalle visioni dei ragazz*: gioco, colore e partecipazione.

Curiosi? Andate a dare un’occhiata…e a giocare!

https://www.spaziotempomilano.it/wp-content/uploads/2021/06/adasdvf.png

2° percorso: il Parco dei Triangoli

Continua il percorso di cittadinanza attiva: stiamo immaginando assieme ai ragazzi e le ragazze del quartiere nuove possibilità per il parco dei triangoli.

Uno dei luoghi più fotografato e discusso durante il primo percorso è stata proprio quest’area pubblica.

Uno spazio che rappresenta un potenziale importante per la popolazione del quartiere, ma che rischia di trasformarsi, in assenza di interventi animativi e rigenerativi concreti, nell’ennesimo “non luogo”, poco considerato e valorizzato. Questa “piazza-parco” è in effetti priva di elementi attrattivi, vissuta principalmente come passaggio e attraversamento.

La seconda parte del progetto inizia da qui e il nostro percorso di cittadinanza passa al livello successivo: immaginazione e azione.

Assieme ai ragazzi del quartiere e non solo, ci siamo incontrati al parco dei triangoli per immaginare nuove possibilità per questo spazio, desideriamo prendercene cura attraverso azioni concrete e opere creative per trasformarlo pian piano in un luogo di significato per il quartiere e le persone.

Che cos’è un parco o una piazza? A chi e a cosa servono? Come immagini la piazza del tuo quartiere? Cosa ti piacerebbe? Cosa desideri?

L’intento del progetto è proprio quello di trasformare questo spazio pubblico in un luogo vissuto e partecipato, valorizzato e capace di ospitare idee e dinamiche sociali trasformative; far sì che il parco esprima il proprio potenziale per diventare un luogo significativo per la comunità che lo abita.

Con i ragazzi immaginiamo un Luogo con la “L maiuscola” che possa rispondere alle necessità dei cittadini favorendo spazi e tempi che consentano l’incontro, lo scambio e la socialità.

IMG-20201014-WA0032
20201014_175738
20201014_175715
20201014_174023
IMG-20201014-WA0030
20210424_183741
20210417_194651
20210424_191708

1° percorso: tour fotografico e passeggiate

Socialità e ri-scoperta del quartiere.

Con l’obiettivo di ritornare alla socialità, esplorare il territorio, vivere all’aperto e promuovere partecipazione, abbiamo avviato un percorso di cittadinanza attiva rivolto ai cittadini: delle passeggiate in quartiere per scoprire e fotografare gli scorci nascosti, spazi nuovi, luoghi del cuore…del Gallaratese.

Gli incontri si sono conclusi presso la  sede del Municipio 8 con un lavoro di “trasformazione” di tutte le foto scattate durante il percorso. I cittadini le hanno letteralmente ridisegnate e  modificate creando così un grande quadro di foto trasmutate che rappresentano il quartiere attraverso i loro occhi.

Lo scatto corale del quartiere ha preso forma, simbolo di un primo passo di espressione e protagonismo sul proprio territorio.

Leggi QUI della nostra bella storia sul sito de La Scuola dei Quartieri

IMG_6622
IMG_6633
IMG_6648
Anfiteatro sonic
Bussola
Cilea
Gruppo_1
Pic
IMG-20200804-WA0026
20200804_205818
20200805_121142
IMG-20200804-WA0024
IMG-20200804-WA0030
zambelli copia
Primi baci - Copia

Un progetto di
SpazioTempo Aps e Cooperativa Nuova Umanità

Contattaci
Q.re Gallaratese, 20151, Milano
+39 349 391 7847
Monday - Friday: 1 AM - 7 PM
Iscriviti alla newsletter di SpazioTempo

Prima di inserire i dati leggi l’informativa sulla privacy